Immagine illustrativa di uno schermitore che presenta, sopra la spada che tiene in avanti, la scritta:'Circolo Scherma Castelfranco Veneto, Associazione sportiva dilettantistica'

Salta contenuto e vai alla sidebar contenente i link ad altri siti di scherma, agli sponsor e alla gallery

Pagina contenente tutti gli articoli sul Circolo di Scherma di Castelfranco Veneto

2016-12-11 - Montecchio Maggiore (VI)

OPEN REGIONALE X OPEN NAZIONALE!

Vai al prossimo articolo

Strepitosa vittoria di Riccardo Macchion a Montecchio Maggiore (VI) domenica 11 dicembre nel secondo Open regionale di spada. Questa gara determinava quali erano gli spadisti (maschi e femmine) veneti che potranno partecipare al secondo Open nazionale di Pesaro che si svolgerà ad inizio marzo. Un centinaio di maschi e ottanta donne si sono sfidati per, rispettivamente, sedici e quattordici posti. Macchion parte numero due dell’Eliminazione Diretta, una volta completato il Girone di qualifica all’Italiana; da qui – con una serie di incontri da manuale – arriva nella zona podio per cercare di portarsi a casa la medaglia più pesante! La semifinale contro l’ostico bolzanino Lauria ha fatto vedere come Macchion, malgrado la sua assenza dalla sala Scherma di Castelfranco Veneto per motivi universitari, non abbia minimamente risentito di tale fatto, permettendogli di gestire sempre al meglio l’incontro (finito poi col punteggio di 15-13 per il castellano). Stesso scenario quello a cui hanno assistito gli spettatori nella finalissima contro l’altrettanto bravo veronese della Bentegodi Riccardo Masarin. Anche qui Macchion ha dato ampio lustro con azioni tecniche degne dei migliori spadisti di calibro assoluto, tenendo sempre a bada il mai domo Masarin! Anche qui il punteggio finale di 15-11 fa capire il tutto! Altro terzo posto “di riguardo” è quello conquistato dal trevigiano della Scherma Treviso Gianluca Casaro. A questa gara hanno partecipato, an ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-12-25 - Bologna

CHIARA BONIN VA A BERSAGLIO CON UN BUON QUINTO POSTO A BOLOGNA NELLA SECONDA PROVA INTERREGIONALE U-14 DI SPADA!

Vai al prossimo articolo

Nella gremita palestra del CUS Bologna lo scorso fine settimana (19 e 20 Dicembre) si è disputata la seconda delle tre prove del Circuito Interregionale U-14 del Triveneto con accorpamento dell’Emilia Romagna, per la specialità della Spada. Come ormai consuetudine anche in questo Torneo il Circolo Scherma Castelfranco Veneto era presente con i suoi schermidori (categorie di nascita dal 2005 al 2002) pronti a dare battaglia per la conquista del podio. Unico piazzamento degno di menzione è stato il buon quinto posto finale di Chiara Bonin nella categoria Giovanissime (anno 2004, trentuno iscritte). Partita molto bene al Girone di qualificazione (conquistava la terza posizione di classifica assoluta), iniziava la scalata verso il podio vincendo le prime due Dirette con una tecnica da manuale, approdando così nella “zona calda” della classifica: i quarti di finale! Nell’incontro per accedere al podio “incespicava” però sulla brava ravennate del Circolo Cervia Giulia Mihaljevic (che poi vincerà la gara!) potendo opporre poca resistenza contro la maggior fisicità dell’avversaria, riuscendo comunque a ben figurare uscendo con il punteggio di 6-10. Altra prestazione “degna di menzione” è stata quella di Anna Chiara Pontello nelle Allieve/Ragazze accorpate (anni 2002/2003, 63 partecipanti), che dando al Maestro Tagliariol chiari segni di acquisizione della tecnica spadistica nel Circolo Castellano praticata, si destreggiava abilmente ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-11-14 - Ravenna

GIANCARLO SARTORETTO (CATEGORIA ALLIEVI) CENTRA UN OTTIMO SESTO POSTO FINALE SU DUECENTO ISCRITTI!!

Vai al prossimo articolo

E come si dice: non poteva iniziare meglio per il Circolo Scherma Castelfranco Veneto A.S.D. la stagione 2015/2016! In effetti, dopo le convincenti prestazioni di tutto il gruppo Under-14 delle prime due prove del Campionato Interregionale U-14 per il Fioretto e per la Spada, la conferma dell’eccellente stato di forma degli schermidori castellani è riemersa lo scorso fine settimana (14 e 15 novembre) con la disputa della prima prova del Gran Prix Nazionale U-14 (in pratica un Campionato Italiano grazie al numero dei partecipanti - abbondantemente sopra i mille! - e dalla loro provenienza da ogni parte d’Italia) per la Spada Femminile e Maschile sulle quasi trenta pedane del fantastico ed accogliente Pala De Andrè di Ravenna! Per la parte femminile della manifestazione va sottolineato l’ottimo percorso che sta facendo Chiara Vaccari (classe 2003, categoria Ragazze) che grazie alla buonissima performance dei Gironi, è riuscita a continuare la gara fino ai trentaduesimi di finale, dove è stata stoppata (forse un po’ prematuramente) dalla coriacea romana Berardelli. Per l’altra Ragazza in gara, Gaia Basso, dopo un buon Girone nel quale si sono visti i miglioramenti tecnico-tattici operati dall’atleta, non altrettanto è riuscita a fare nelle Dirette, dove in realtà ci si aspettava da lei un qualcosina di più. Avrà comunque modo di riconfermare i progressi fin qui visti da inizio stagione, nelle prossime prove regionali e nazionali! Nelle Allieve ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-11-07 - San Giorgio di Nogaro

BRILLA IL SESTO POSTO DI GIOVANNI LOPARCO NELLA CATEGORIA ALLIEVI!

Vai al prossimo articolo

A San Giorgio di Nogaro nel fine settimana del 7 e 8 Novembre 2015 hanno incrociato i fioretti gli schermidori castellani, impegnati nella prima prova del Campionato Interregionale Triveneto con accorpamento dell’Emilia Romagna per la stagione 2015/2016. A questa manifestazione erano presenti tutti gli Under-14 del Circolo Scherma Castelfranco Veneto, a dimostrazione del nuovo vigore che sentono aleggiare in sala scherma! Nella due giorni di gare l’unico a brillare come risultato è stato Giovanni Loparco (categoria Allievi, anno 2002) che in questo primo scampolo di stagione sta facendo vedere cose egregie, a conferma dell’impegno che quotidianamente impiega negli allenamenti! Per lui la conquista di un sesto posto che vale oro in quanto si è opposto ad atleti di altre società “blasonate” nel Fioretto, senza alcun timore reverenziale, applicando con profitto i dettami tecnici che da questa stagione vengono elaborati in sala con i suoi “compagni di viaggio”! Questa conferma ricevuta dalla sua prestazione lo aiuterà senz’altro a migliorarsi ulteriormente in vista dei suoi prossimi importanti impegni che a breve troverà in campo nazionale. Per la parte maschile va detto che tutti gli altri fiorettisti castellani hanno dato al Maestro Tagliariol buoni segni di “elaborazione” della nuova tecnica che si trovano ad applicare in questa prima parte di stagione, facendo ben sperare per il prosieguo d ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-09-27 - Vicenza

PRIMA PROVA DI QUALIFICAZIONE REGIONALE PER L’OPEN DI SPADA DI OTTOBRE A RAVENNA!

Vai al prossimo articolo

Il 27 Settembre a Vicenza si è svolto il torneo di spada femminile che consentiva alle prime 22 qualificate di poter partecipare, il 10 Ottobre prossimo, al primo Open di categoria assoluta della stagione 2015/2016. Alla gara della domenica erano iscritte per la Scherma Castelfranco Veneto Elena Battocchio, Cristina Bertollo (new entry dopo i corsi di avvicinamento alla scherma della passata stagione, che ha dato veramente ottimi segnali di apprendimento al Maestro Tagliariol), Eugenia Mazzoleni, Angela Milan e Laura Pagani. Le nostre tre “veterane” si sono ben destreggiate nel Girone di qualifica con l’acuto portato dalla Mazzoleni che con tutte vittorie si assestava saldamente al primo posto della classifica generale per l’accesso all’Eliminazione Diretta! Qui, come nella giornata precedente a Verona era capitato con lo scontro diretto Dal Zuffo - Campalani alla prima Diretta, si è ripetuto lo stesso infausto accoppiamento fra compagne di sala, vedendo così la prima diretta svolgersi tra la Pagani (numero 32 della classifica) e la Mazzoleni (numero uno). Ad onor di cronaca diciamo che la Pagani era partita bene mettendo davvero in seria difficoltà la compagna di sala, la quale – durante il minuto di pausa tra un match e l’altro – è però riuscita a riordinare le idee opponendo le mosse adeguate per la sua rimonta, rimonta che ha fatto un po’ perdere “il filo della gara” alla Pagani che vedeva sfumare per una sola stoccata (15-14 il r ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-09-25 - Lignano Sabbiadoro

GIOCHI GIOVANILI DEL CONI 2015: NELLA SCHERMA ECCELLENTE VITTORIA DELLA SQUADRA COMPOSTA DA GIANCARLO SARTORETTO E FRANCESCO ZANCHIN!

Vai al prossimo articolo

Presso il Centro Ge-Tur di Lignano Sabbia d’Oro si sono svolti i Giochi Giovanili 2015 del Coni Nazionale. Questa che a tutti gli effetti può essere considerata una “Mini Olimpiade”, tenendo conto che erano presenti tutti gli sport che i nostri ragazzi al giorno d’oggi praticano, ha un peso non indifferente in quelli che saranno i piacevoli ricordi degli atleti presenti! Per la Scherma, nella specialità della Spada Maschile categoria Giovanissimi/Maschietti, erano presenti Giancarlo Sartoretto e Francesco Zanchin (purtroppo la squadra che a giugno si era qualificata alla fase Nazionle e che era composta oltrechè dai nostri due spadisti anche da Pietro Nicoli e Alessandro Perugini – per “esigenze organizzative” avocate dal Coni stesso – veniva mutilata di due dei quattro atleti) portacolori del Circolo Scherma Castelfranco Veneto A.S.D. Ecco in breve la cronaca. Dopo la partenza degli assalti costituita dal Girone all’Italiana, Sartoretto e Zanchin trovavano la giusta “alchimia di squadra” che permetteva così ai due castellani di sbarazzarsi via via dei contendenti delle atre regioni italiane, arrivando così in semifinale (zona medaglia!) per incontrare – battendo con notevole prova tecnica – la coppia della Puglia dell’ Accademia Scherma Re Manfredi. Con l’accelerazione emozionale che in questi momenti aiuta gli atleti, volavano in finale per avere la meglio sulla forte squadra del Lazio rappresentata dai due spadist ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-06-05 - Castelfranco Veneto

OTTAVO TROFEO DI SCHERMA “CITTA’ DI CASTELFRANCO VENETO” 6 E 7 GIUGNO 2015!

Vai al prossimo articolo

Nei giorni 6 e 7 Giugno, per l’ottava volta Castelfranco Veneto ospita l’ormai consolidato “Trofeo città di Castelfranco Veneto”, che quest’anno acquista ancor più valore in quanto la manifestazione principale, dei due Tornei in programma, sarà la qualificazione regionale a Squadre per i Giochi Nazionali del CONI del prossimo Settembre, che interessano tutte le categorie Under-14 alle sei armi (maschile e femminile). Sono attesi più di duecento schermidori del Veneto e del Trentino Alto Adige che saliranno sulle pedane del Pala Avenale (Istituto IPSIA) di via Avenale in Borgo Asolo pronti ad incrociare le loro lame nella ricerca del miglior risultato! Il sabato, dalle 14, prenderà il via la kermesse con la sciabola e la spada fino a sera; domenica dalle 9 della mattina, giornata totalmente dedicata al fioretto. Nel pomeriggio di domenica ci saranno anche i “Piccolini” ovvero le categorie che ancora non sono inserite tra quelle “agonistiche” perché troppo giovani ( si parla di nati nel 2005, 2006, 2007 e ancor più giovani!), che affronteranno un contesto allenante sempre a squadre – l’attività promozionale NUOVE LAME - dove i “Remigini” del fioretto verranno per divertirsi in compagnia dei loro colleghi delle altre sale della Regione, e non solo! Gli organizzatori sono certi che il successo di pubblico e di partecipanti farà lievitare ancor più la fama e la notorietà del bellissimo territor

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

2015-05-23 - Vicenza

SEMPRE OTTIMA CHIUSURA D’ANNO PER IL CIRCOLO SCHERMA CASTELFRANCO VENETO A.S.D.!

Vai al prossimo articolo

Buona incetta di medaglie in questa ennesima ottima stagione da parte del Circolo Scherma Castelfranco Veneto A.S.D. raccolta il 23 Maggio al Palascherma di via Riello a Vicenza in occasione del Campionato Regionale U-14 dove sono stati messi in palio tutti i titoli di categoria di Campione Regionale Veneto-Trentino Alto Adige 2014/2015. Un piccolo chiarimento va fatto in merito alla formula di gara: i quattro finalisti veneti di ogni categoria si sfidano in un girone a cinque stoccate e da qui, in base alla propria aliquota ottenuta durante la fase dei Gironi all’Italiana, nella semifinale e finale per la conquista del titolo di Campione Regionale di categoria. Ma cominciamo a vedere cosa è successo in questa intensa giornata di gare! Le prime a salire sulle pedane sono state le Ragazze di Spada con la nostra brava Eleonora Santi, classe 2002 (fresca di coppa conquistata brillantemente a Riccione negli ultimi Campionati Italiani di categoria!) pronta a dare battaglia alle altre tre spadiste. Dopo un Girone ben condotto a termine, ha meritatamente vinto anche la semifinale. Nella finale poi si è trovata dinnanzi la padovana del Cus Emma Nicolai (atleta questa molto coriacea e mai doma!) che ha fin dalle prime battute impegnato non poco la nostra Eleonora: la castellana non riusciva a prendere pertanto in mano la sfida e così, per uno scarto minimo, veniva relegata (si fa per dire!) sul pur sempre ambìto secondo gradino del podio. Seconda categoria a prender ...

Vai all'articolo completo

Torna al menù di navigazione

Mostra più articoli

Gli articoli che si è scelto di mostrare sono finiti. Torna al menù di navigazione o procedi sulla sidebar.

Torna al menù di navigazione